Antico metodo cinese basato sui meridiani dell'agopuntura.

IL LETTINO STEAMTABLE NASCE DA UN ESPERIENZA FATTA IN CINA NELL’OSPEDALE-SCUOLA DI PECHINO.

 

È L’ADATTAZIONE MODERNA E PRATICA DI UN ANTICO METODO BASATO SUI MERIDIANI DELLA MEDICINA CINESE.

Una serie di fori

per agire col vapore.

 

Questo lettino è dotato di una serie di fori: (come si può notare dalle foto) uno per il viso per potere lavorare in posizione prona e altri tre lungo la colonna vertebrale per la posizione supina. Nella parte inferiore è situato un vaporizzatore che può essere fisso o mobile nel quale possiamo inserire erbe medicinali per il trattamento del paziente.

 

Il vapore agisce quindi nelle zone interessate a seconda della necessità: viso o colonna vertebrale.

 

 

Il foro del viso ci permette di utilizzare il lettino per massaggi o nel caso specifico per trattare problemi respiratori come: bronchiti, sinusiti, asma etc. In questo caso utilizzeremo il vapore con erbe per il trattamento di problema respiratori (eucalipto, radice di liquerzia, menta piperita, salvia, chaparral, polmonaria, verbasco, enula campana, lobelia, origano, timo, radice di osha, tossillagine) il vaporizzatore situerà nella posizione corrispondente al foro del viso.

Un'azione mirata su

cervicali, dorsali e lombari.

 

I fori della colonna vertebrale corrispondono alle tre zone principali; cervicali, dorsali e lombari, in questo caso il paziente viene accomodato in posizione supina. Il meridiano vescica è il più grande di tutto il corpo, gran parte di esso si sviluppa al lato della colonna vertebrale, con molti punti che hanno una collaborazione diretta con altri meridiani di organi interni. In questo modo, vaporizando la colonna vertebrale, si lavora sull’equilibrio di tutti.

 

Steamtable ci permette di lavorare in una posizione fissa corrispondente ad uno dei fori come nel caso del viso o muovendosi avanti ed indietro per venti minuti lungo tutta la colonna.

Questo tipo di procedimento  permette di trattare problemi come: cervicalgia, lombalgia, sciatagia, contratture muscolari, ernie, acne, psoriasis, etc. In questo caso si utilizza il vapore con erbe per il trattamento specifico.

 

La miglior miscela d'erbe

per il trattamento del paziente.

 

Per il rilassamento muscolare: Actae racemosa, celidonia, camomilla, viburnum opulus, dong quai (angelica sinensis), stramonio, timo, valeriana, igname selvático, kava kava, menta piperita, lobelia, melissa, sambuco, arancio amaro, anice verde, pasiflora, papavero.

Per l’erina discale sono consigliate erbe come equiseto e la consolida.

Naturalmente quando la circolazione sanguinea non è in equilibrio anche la muscolatura e i tessuti possono risentirne. Possiamo quindi miscelare ai trattamenti precedenti anche erbe come: achillea, borraggine, cantella, meliloto, ortica, etc.

 

Il paziente in posizione comoda riceve il vapore che attraverso il calore già di per sè rilasserà la muscolatura. Inoltre il vapore facilita l’apertura dei pori per assimilare la miscela d’erbe.

Una ricetta cinese che permette una regolazione generale del corpo suggerisce l’utilizzo di erbe come: hong hua (fiori di safflora), Ji Xue Teng (vite millettia), gui zhi (canella), fang feng (radice di ladebouriella), dangui (angelica sinensis).

Steamtable permette all’operatore di scegliere qual’è la combinazione migliore per il trattamento di ogni paziente.